Blog di informazione

Gli accessori per la bici: quali sono fondamentali

Hai appena comparto la bici nuova e la stai portando a casa. Sicuramente avrai acquistato anche una serie di accessori, ma non tutti quelli che ti possono servire. La scelta degli accessori utili per corredare la bicicletta dipende anche dal tipo di utilizzo che se ne fa. Ad esempio chi usa la biciletta da strada non affronterà percorsi simili a chi invece utilizza la Mountain bike e neppure quelli dei cicloturista. Alcuni accessori invece sono utili per qualsiasi tipo di ciclista; la maggior parte si possono acquistare presso un ingrosso accessori per mountain bike.

Gli accessori essenziali


Indipendentemente da come si utilizza la bicicletta è importante avere con se qualche attrezzo che consenta di ripararla. Chiaramente si tratta di oggetti di utilizzo rapido, che sono particolarmente utili in caso di foratura, o di smagliatura della catena. Se accadono guasti o incidenti più gravi si dovrà portare la bicicletta da un meccanico specializzato. Per i piccoli inconvenienti è invece possibile intervenire da soli, basta qualche piccolo accorgimento e la disponibilità degli attrezzi giusti. In commercio si trovano anche pratici kit, con tutti gli attrezzi necessario riuniti in piccole borse, da attaccare sotto la sella o al telaio della bici. Si tratta semplicemente di confezioni con una camera d’aria nuova, qualche toppa e del mastice, compreso anche qualche pezzo di carta vetrata, per consentire al mastice di fare migliore presa su una camera d’aria bucata. Un utensile multiuso è perfetto in ogni situazione: consente di avvitare una vite allentata o di fissare un pezzo che sembra volersi spostare. Dopo la riparazione di una gomma o la sostituzione della camera d’aria serve anche la pompa, altro accessorio fondamentale per chi va spesso in bici.

Attrezzi non necessari


Nei negozi specializzati in articoli per bicicletta si trovano anche accessori adatti a chi fa un certo utilizzo della biciletta. Ad esempio i fanali a LED, da attaccare tramite una fascetta in velcro, in modo da poter vedere la strada anche di notte e da segnalare la propria presenza a chi si trova sullo stesso percorso. Per i più pigri sono utili anche le bombolette a CO2, sono compatte e molto pratiche: in pochi secondi permettono di gonfiare una gomma totalmente sgonfia. Se si fa un utilizzo intenso della bici, percorrendo anche sentieri scoscesi, allora i kit di riparazioni possono essere più completi, con vari accessori adatti ad ogni situazione.

Lascia un commento